Pensili Cucina

guida alla scelta dei pensili per la cucina


Oggi le cucine disponibili sul mercato sono quasi tutte cucine modulari che sono già in possesso di pensili di varia tipologia ideali sia per riporre alcuni cibi sia per riporre pentole e altre tipologie di accessori. Nulla vieta ovviamente però di inserire anche nelle cucine arredate con mobili modulari degli ulteriori pensili nel caso in cui lo spazio che abbiamo a disposizione non risulti sufficiente per riporre tutti i nostri oggetti.

I pensili sono dei mobiletti di piccole dimensioni da appendere direttamente alle pareti di casa, mobiletti quindi che rimangono sospesi rispetto al pavimento e che ci offrono così la possibilità di ottimizzare nel miglior modo possibile lo spazio che abbiamo a nostra disposizione.

pensili cucina country

Immagine presa da http://anna-makeyourselfathome.blogspot.com/

Pensili country e rustici, pensili classici, pensili moderni e pensili di grande design, sono talmente tante le versioni che possiamo trovare sul mercato da farci girare letteralmente la testa. Sono disponibili pensili interamente realizzati in legno con ante anch'esse in legno oppure in elegante vetro semitrasparente, sono disponibili pensili in legno ma laccati in colori accesi e brillanti oppure in leggere tonalità pastello, sono disponibili pensili in legno privi di decorazione oppure pensili intarsiati o decorati a mano con leggeri disegni. Sì, il legno è senza dubbio il materiale più sfruttato per la realizzazione dei pensili delle nostre cucine ma è anche vero che con l'avvento dell'arredamento moderno e del design anche i pensili sono cambiati e con essi i materiali utilizzati per la loro realizzazione.

Ecco allora che entrano a pieno titolo a far parte delle nostre cucine anche pensili realizzati in plastica o in metallo. Sono disponibili pensili con le ante bianche, nere o rosse realizzate in versioni ultra lucide di grande tendenza, pensili interamente realizzati con ante a specchio e pensili in vetro trasparente che mostrano al mondo esterno tutto il loro contenuto senza alcun tipo di pudore. Sono disponibili infine pensili in plastica di ogni possibile colore.

pensile cucina moderna

Immagine presa da http://www.selectionart.it

Le ante dei pensili sono solitamente in possesso di maniglie che rendono più semplice la loro apertura, in realtà però nei pensili moderni queste maniglie scompaiono. Anche se alcuni pensili moderni sono in possesso di maniglie dalle forme geometriche realizzate in metallo o in plastica alcuni di essi non mostrano alcun tipo di maniglia, sono superfici lisce prive di qualsivoglia appiglio. Come è possibile la loro apertura? Semplicemente premendo sulle ante e facendo così scattare un meccanismo a calamita davvero innovativo. Si tratta di un'apertura comoda soprattutto quando si hanno le mani occupate e di un'apertura che rende questi mobili ancora più moderni, l'assenza di imperfezioni sulle superfici è infatti un elemento tipicamente moderno ideale per coloro che vogliono raggiungere il massimo del minimalismo e dell'essenzialità possibile.

Quanti pensili possono essere inseriti in una cucina? Se  si tratta di pensili indipendenti dalla cucina modulare è necessario prestare attenzione al loro numero, uno o due pensili al massimo devono essere considerati infatti più che sufficienti altrimenti si rischia di rendere tropo pesante l'aspetto estetico della nostra cucina.



Risorse online di arredamento: